Loading...
Chi siamo2019-06-26T08:15:11+00:00
Nocciole disegno

La nostra storia

un noccioleto in dote

E’ il marzo del 1974 quando Salvatore accoglie con gioia e preoccupazione la nascita della sua primogenita, Grazia. Per chi come lui veniva dalla campagna cosa avrebbe lasciato in eredità ad una figlia femmina? Il linguaggio della terra, nei suoi pensieri, è duro da masticare per una donna. Dopo tanto rimuginare la soluzione al problema gli bussa alla porta: gli viene offerta da un amico la possibilità di comprare un intero noccioleto a Tripi; alla fine è un lavoro stagionale, con l’aiuto di qualche operaio anche una donna ce l’avrebbe potuta fare.

Nasce così la storia di questa azienda che negli anni ha saputo rinnovare la propria anima: giovane, dinamica, all’avanguardia, legata alla famiglia e con un occhio attento al rispetto della natura e delle tradizioni.

E la nascita della secondogenita, Carla, non poteva che essere accolta con l’acquisto di nuova, preziosissima, terra.

Il padre Salvatore e la madre Angela ci tengono moltissimo che le figlie ricevano una solida istruzione e così Carla e Grazia passano la mattina a scuola e il pomeriggio, dopo i compiti, in campagna: d’inverno a osservare la fioritura e la piantumazione dei nuovi noccioli, d’estate a rincorrersi e trovare ristoro sotto le ampie fronde degli alberi e d’autunno a riempire ceste, tasche e grembiuli dei frutti maturi.

Così crescono, si laureano e fondano insieme il loro studio legale in città. Ma la mancanza di quella routine quotidiana, dei profumi e dei colori di quei luoghi e la voglia di preservare quella inestimabile “dote” ricevuta in dono dal padre le spinge a rientrare a casa per seguire e far crescere l’azienda di famiglia.  E così, facendo spola tra Messina e Tortorici, tra ufficio e campagna Grazia e Carla riescono a gestire – con sacrificio ma tanta soddisfazione – tribunale e noccioleto, assistiti e operai, pratiche legali e paste di nocciole.

Conti Nobile Natura

nocciole e…tanto altro!

E così dal 1975 produciamo nocciole bio nel territorio dei comuni di Tripi e Roccella Valdemone sui Monti Nebrodi.
O meglio, all’inizio erano solo nocciole, adesso è molto di più.
C’è il pesto e la pasta di nocciola e di mandorla, le farine e le granelle, le creme e i dolci. Tutto biologico.
A questo si affianca una piccola produzione di noci e la raccolta e il confezionamento di un piccolo quantitativo di pistacchi provenienti da un micro-lotto di terreno che insiste sul paese di Bronte, alle pendici del monte Etna.
È dal 1975 che osserviamo, impariamo, conosciamo, inventiamo, coltiviamo i nostri campi che ci regalano frutti preziosi.
Il confezionamento avviene principalmente sottovuoto così da mantenere intatte tutte le proprietà organolettiche sino al momento del consumo: dalla natura alla tavola.

Pasta di nocciole

Filosofia

Il territorio

Abbiamo investito sulle nostre montagne, sugli alberi e la terra. Il nostro impegno è volto alla valorizzazione di un prodotto unico, straordinario, espressione del nostro territorio e alla tutela della biodiversità locale. Crediamo che gusto, eccellenza e coraggio siano gli ingredienti per la rinascita sociale, culturale, economica della nostra meravigliosa terra.

Il biologico

Tutelare la terra e garantire un prodotto naturale per noi e i nostri clienti è sempre stato un chiodo fisso nella gestione dell’azienda. La Conti Nobile Natura è una delle principali realtà biologiche della zona, è interamente alimentata da energia solare, è orientata alla qualità totale e al risparmio di materiali e imballaggi plastici.

L’innovazione

La nostra forza sono i nostri operai: abbiamo quindi messo a loro disposizione tutte le tecnologie necessarie per migliorare le condizioni di lavoro, la sicurezza, la facilità di gestione della raccolta e del processamento della materia prima. Abbiamo utilizzato quanto di meglio la tecnologia offrisse per migliorare le condizioni agronomiche, potenziare la resa e la ricchezza della terra e per ottimizzare il ciclo produttivo con macchine che ci permettono di avere un prodotto pulito, integro e di altissima qualità.

La famiglia

Il legame affettivo con la terra e la famiglia è quello che ci ha spinto ad investire in questo progetto: salvaguardare un bene inestimabile ricevuto in dote da nostro padre e da lasciare intatto ai nostri figli e nipoti è il motore del nostro fare quotidiano. L’amore per questa terra è il riflesso dell’affetto per nostro padre: lavorare, progettare, sognare insieme è quello che ci spinge a passare in azienda il sabato e i festivi, a investire tempo, risorse, energie per far crescere e conoscere la nostra azienda.

Restiamo in contatto!

Inserisci la tua mail per ricevere offerte e aggiornamenti

“Il nostro impegno è volto alla valorizzazione di una produzione autoctona, espressione del nostro territorio, di una biodiversità di notevole valore sociale, culturale ed economico”

Carla • la sorella minore

“Lasciare all’abbandono quel bene prezioso che abbiamo ricevuto in dono, sarebbe stato come tradire nostro padre”

Grazia • la sorella maggiore